Limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco

Limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco

Vuoi sapere quali sono i nuovi limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco? In questo articolo andremo a vedere quali sono i requisiti anagrafici necessari per partecipare ai Concorsi di Selezione per entrare nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Molti nostri lettori ci chiedono informazioni circa i limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco, soprattutto dopo i decreti ministeriali che sono stati pubblicati nei mesi scorsi e che hanno apportato modifiche significative rispetto al passato. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere questo articolo in cui andiamo a capire quali sono i requisiti anangrafici necessari per partecipare ai Concorsi di selezione per entrare nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.


INDICE
– Limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco
– Limiti di età per i Concorsi Vice Ispettori Vigili del Fuoco
– Limiti di età per i Concorsi Vice Direttori Vigili del Fuoco


Limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco

Andiamo quindi a vedere quali sono i limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco partendo dal gradino più basso della scala gerarchica di questo Corpo, ovvero i Vigili del Fuoco. Quali sono, dunque, i limiti di età per i Concorsi per diventare Pompiere?

Il D.M. 167/2019 pubblicato ed entrato in vigore nei mesi scorsi, ha individuato nuovi limiti di età per l’ammissione nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, contribuendo in maniera sensibile a ridurre l’età media del personale in servizio. In particolare, per quanto riguarda i Concorsi per diventare Vigile del Fuoco, il limite di età massimo per poter partecipare al concorso è di 26 anni non compiuti.

Come abbiamo detto nella nostra Guida Come diventare Vigile del Fuoco, per diventare Pompiere è necessario superare un Concorso Pubblico che viene indetto con un bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV serie speciale concorsi ed esami, bando che non ha una cadenza periodica fissa.

In ciascun bando di concorso una parte dei posti disponibili è riservata ad alcune categorie specifiche (le percentuali sotto riportate sono da riferire al prossimo Concorso Vigili del Fuoco):

  • il 45% ai volontari in ferma breve o in ferma prefissata delle tre forze armate
  • il 25% al personale volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che sia iscritto negli appositi elenchi da almeno 3 anni ed abbia effettuato non meno di 120 giorni di servizio
  • il 20% a coloro che abbiano prestato Servizio Civile, per non meno di un anno, nel Corpo dei Vigili del Fuoco
  • il 10% ai cittadini italiani

Nel bando si trovano tutti i requisiti relativi ai concorrenti di entrambi i sessi, necessari per partecipare al Concorso, tra i quali:

  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti politici
  • età non superiore ai 26 anni con esclusione di qualsiasi elevazione; per gli iscritti da almeno un anno negli elenchi del personale volontario del C.N.VV.F. il limite massimo di età è di 37 anni, con esclusione di qualsiasi elevazione
  • possesso del titolo di studio della scuola dell’obbligo (licenza media)

Limiti di età per i Concorsi Vice Ispettori Vigili del Fuoco

Anche per quanto riguarda i Concorso per Vice Ispettori dei Vigili del Fuoco, il decreto ministeriale 167/2019 ha previsto delle modifiche in relazione ai limiti di età dei concorrenti che vi possono partecipare. In particolare, per quanto riguarda i Concorsi per diventare Vice Ispettori dei Pompieri, il limite di età massimo per poter partecipare al concorso è di 30 anni non compiuti.

Come abbiamo già detto nella nostra Guida Come diventare Vice Ispettori dei Vigili del Fuoco, la nomina alla qualifica di Vice Ispettore antincendi si consegue:

  • nel limite del 50% dei posti disponibili mediante Concorso Pubblico per esami, di cui 1/6 dei posti è riservato agli appartenenti al ruolo dei capi squadra e dei capi reparto;
  • per il restante 50% dei posti disponibili mediante Concorso Interno per titoli di servizio ed esami, riservato al personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco che espleta funzioni tecnico-operative (Capo Squadra Esperto, Capo Reparto e Capo Reparto Esperto) in possesso di un’anzianità di servizio non inferiore ai 7 anni

Per partecipare al Concorso Pubblico aperto ai Civili, i candidati, entro la data di scadenza del bando, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti politici
  • limite di età 30 anni non compiuti
  • diploma di istruzione secondaria superiore ad indirizzo tecnico-scientifico, che consente l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario

Limiti di età per i Concorsi Vice Direttori Vigili del Fuoco

Anche per quanto riguarda i Concorso per Vice Direttori dei Vigili del Fuoco, il decreto ministeriale 167/2019 ha previsto delle modifiche in relazione ai limiti di età dei concorrenti che vi possono partecipare. In particolare, per quanto riguarda i Concorsi per diventare Vice Direttori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, il limite di età massimo per poter partecipare al concorso è di 35 anni non compiuti.

Come abbiamo già detto nella nostra Guida Come diventare Vice Direttori dei Vigili del Fuoco, la nomina alla qualifica di Vice Direttore antincendi si consegue tramite il superamento di un concorso pubblico per esami a cui possono partecipare il personale dei ruoli tecnico-operativi del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco in possesso della laurea magistrale, coloro che abbiano svolto per almeno dodici mesi, alla data di scadenza del termine utile stabilito per la presentazione della domanda di partecipazione, il servizio civile nelle attività istituzionali del C.N.VV.F. e gli Ufficiali delle Forze Armate che abbiano terminato senza demerito la ferma biennale.

Per partecipare al Concorso Pubblico aperto ai Civili, i candidati, entro la data di scadenza del bando, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti politici
  • limite di età 35 anni non compiuti, non è soggetta ai limiti massimi di età la partecipazione al concorso del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco destinatario delle riserve del venti per cento dei posti. Il limite di età è fissato, invece, in 37 anni per la partecipazione al concorso del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco appartenente ai ruoli tecnici, amministrativo-contabili e tecnico-informatici
  • possesso della Laurea Magistrale in Ingegneria o Architettura
  • possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione

Per l’elenco completo di tutti i requisiti necessari per partecipare ai Concorsi per Vice Direttori dei Vigili del Fuoco, vi rimandiamo alla lettura della relativa scheda requisiti.

Per ricevere maggiori info, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Corsi di Preparazione Online Concorsi Vigili del Fuoco

Scopri tutti i Corsi di Preparazione Online della Nissolino Corsi per superare i concorsi nella Guardia di Finanza

1 Commento su Limiti di età per i Concorsi nei Vigili del Fuoco

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.