Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022: tutte le ultime novità

Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022

Vuoi entrare a far parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco? Scopriamo insieme le ultime notizie in merito al prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022 che uscirà a brevissimo.

Fonti sindacali annunciano che nella Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami – del 25 febbraio 2022 dovrebbe essere pubblicato il Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022, ovvero il Bando di Concorso pubblico, per titoli ed esami, che prevede la ripartizione di 300 posti con la qualifica di Vigile del Fuoco del CNVVF.

L’attivazione di questi bandi, compreso quello in uscita tra un paio di giorni, contribuirà quindi all’incremento dei servizi di soccorso pubblico, di prevenzione degli incendi e di lotta attiva agli incendi boschivi. Sulla base dei concorsi precedenti, vediamo di seguito alcuni requisiti generali di partecipazione e le prove di esame che dovranno affrontare e superare con successo i candidati al prossimo Concorso VVF 2022.


INDICE
– Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022: requisiti di partecipazione
– Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022: prove di esame


Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022: requisiti di partecipazione

Chi intende presentare la domanda di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, 300 Vigili del Fuoco 2022 deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana
  • Godimento dei diritti politici
  • Età non superiore a 26 anni
  • Requisiti psico-fisici e attitudinali stabiliti nel decreto ministeriale 4 novembre 2019, n. 166 (piena integrità psichica, sufficienza del senso cromatico, normalità del campo visivo, della visione binoculare e della motilità oculare, acutezza visiva, capacità uditiva…)
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  • Qualità morali e di condotta
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione ovvero non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego stesso

Per maggiori informazioni su tutti i requisiti di partecipazione sarà necessario consultare il bando di concorso che dovrebbe uscire il 25 febbraio 2022 sulla Gazzetta Ufficiale.

Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2022: prove di esame

Come abbiamo detto in precedenza, troverai di seguito una panoramica delle prove di esame che potrebbero essere incluse nel bando del prossimo Concorso VVF 2022:

  • Prova preselettiva
  • Prova motorio-attitudinale
  • Colloquio
  • Valutazione dei titoli di merito
  • Accertamento dei requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale

In base agli ultimi concorsi VVF, la prova preselettiva consiste in una serie di domande a risposta multipla dei seguenti argomenti: quesiti di tipo logico-deduttivo e analitico, finalizzati a misurare le capacità intellettive e di ragionamento del candidato; quesiti a risposta multipla sulle materie di italiano, storia, cittadinanza e costituzione, scienze, geografia, tecnologia e matematica (aritmetica, geometria, misura, dati).

Per ricevere maggiori info, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Libro Concorso Vigili del Fuoco

Il Libro Concorso Vigili del Fuoco – Teoria e Test è indirizzato a quanti intendono partecipare al Concorso per Vigili del Fuoco

Corso di Preparazione Concorso Vigili del Fuoco

Scopri il programma completo del Corso di Preparazione Concorso Vigili del Fuoco (in Aula) della scuola di preparazione Nissolino Corsi

Sei il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.